Sei Nazioni 2017, il Calendario dell’Italia

Come vedere Italia-Galles del 6 Nazioni 2017 in Diretta Tv?
Vota questa notizia

Comincia lo storico Sei Nazioni che vede i colossi del rugby europeo scontrarsi in grandi partite. Per l’Italia il cammino inizia domenica 5 febbraio allo stadio Olimpico di Roma. Ma come si evolve il calendario degli azzurri?

L’ultima nazione a far parte della storica competizione. Sì, perché la nazionale italiana di Rugby è stata annessa solo nell’anno 2000 al torneo Europeo. Saranno ovviamente 5 gli scontri cui i ragazzi di O’Shea fronteggeranno i propri limiti e cercheranno di migliorarsi sempre di più dando gloria ad una nazione che nel rugby non ha mai trovato grandi successi.

L’Italia si appresta a cominciare la sua 17esima edizione, collezionando nelle precedenti ben 11 Wooden Spoon (cucchiaio di legno), l’ultimo posto della manifestazione. Con il lavoro svolto dal commissario tecnico O’Shea, il suo staff e con il ringiovanimento dei rugbisti ci aspettiamo grandi cose da questa Italrugby. Andiamo a vedere il calendario della nostra nazionale italiana di rugby. Nel primo turno l’Italia disputerà il suo primo match domenica 5 febbraio allo stadio Olimpico di Roma: Italia-Galles alle 15:00. Il secondo turno vedrà nuovamente la nazionale italiana giocare tra le mura amiche, allo stadio Olimpico: sabato 11 febbraio Italia-Irlanda alle ore 15:25.

La prima trasferta arriva nel terzo turno: Inghilterra-Italia domenica 26 febbraio al Twickenham Stadium di Londra, fischio d’inizio previsto per le ore 16:00. Nel quarto turno ritroviamo l’aria di casa: Italia-Francia sabato 11 marzo alle 14:30. Lo stadio Olimpico ospiterà il Trofeo Garibaldi, la classica sfida contro i transalpini. L’ultima sfida sarà ad Edimburgo: al Murrayfield Stadium, Scozia-Italia sabato 18 marzo alle 13:30.

 

Condividi
Aspirante giornalista sportivo. Studente in scienze della comunicazione di Pisa. Le più grandi passioni sono la scrittura e lo sport, ho il calcio che mi scorre nelle vene, tanto da fondare una squadra amatoriale nel proprio paese.