Sansepolcro, scontro tra due Ultraleggeri: diversi feriti in provincia di Arezzo

Sansepolcro, scontro tra due Ultraleggeri: diversi feriti in provincia di Arezzo
20050508 - TERNI - CRO : ULTRALEGGERO PRECIPITA A TERNI, UN MORTO E UN FERITO GRAVE. INCIDENTE SUBITO DOPO IL DECOLLO DA AVIOSUPERFICIE. L' ultraleggero precipitato oggi pomeriggio subito dopo essere decollato dall'aviosuperficie di Terni: una delle due persone a bordo e' morta, mentre l'altra e' rimasta ferita gravemente. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e carabinieri. HENRY / ANSA / PAL
Vota questa notizia

Scontro aereo fra due ultraleggeri. Ci sono due persone che sono rimaste ferite nell’incidente. Questa mattina nell’aviosuperficie di Sansepolcro, ad Arezzo è avvenuto il fattaccio. C’è stato un incidente fra due velivoli ultraleggeri che sono andati in contatto in fase di decollo. Questi apparecchi sono destinati esclusivamente al volo da diporto e con limiti di peso regolamentati.

L’incidente si è verificato a terra, sulla pista in erba di “Palazzolo che sarebbe attrezzata anche con un hangar ed una piccola torre di controllo. In questo scontro, peraltro, due persone sono rimaste ferite di cui una sarebbe in gravi condizioni e a dar loro supporto medico e logistico sono arrivati il personale sanitario del 118 e i vigili del fuoco.

Secondo le prime indiscrezioni pare che uno dei due velivoli stava uscendo dall’hangar mentre l’altro mezzo si trovava in fase di atterraggio. Alla guida del velivolo che stava decollando c’era 59enne eugubino che è rimasto ferito e insieme a lui era presente anche un allievo che, fortunatamente, non ha subito danni fisici. Nell’altro apparecchio, invece, c’erano un 81enne di Sansepolcro e un 50enne di Crotone che aveva la residenza nel biturgense.

L’incidente è avvenuto nei pressi della piattaforma dell’elisoccorso. Il 59enne è stato trasferito a Siena con l’elisoccorso Pegaso e sarebbe lui ad essere in gravi condizioni.