Save The Children: Studenti italiani pigri e ignoranti

Quando inizia la scuola: calendario scolastico 2015-2016

La relazione sugli studenti italiani, stilata da Save The Children, rivela dati allarmanti sulle abitudini e le attitudini scolastiche e culturali degli scolari.Ciò che emerge chiaramente è che la maggioranza degli studenti risulta essere pigra e ignorante ma non solo per demeriti loro.

I dati sono frutto del rapporto “Illuminiamo il futuro 2030 – Obiettivi per liberare i bambini dalla Povertà Educativa”, nell’ambito della campagna di sensibilizzazione “Illuminiamo il Futuro” promossa da  Save The Children; il tutto spiegato con tanto di numeri e percentuali che non ammettono appelli o ricorsi: Il 48,4% dei ragazzi italiani tra 6 e 17 anni non ha letto neanche un libro l’anno scorso, il 69,4% non ha visitato un sito archeologico e il 55,2% un museo, il 45,5% non ha svolto alcuna attività sportiva. Quasi il 25% dei quindicenni è sotto la soglia minima di competenze in matematica e quasi 1 su 5 in lettura. Il dato sulla matematica al Sud raggiunge addirittura il 44%.

La relazione di Save The Children oltre gli studenti analizza anche le strutture scolastiche e anche qui c’è poco da stare allegri: in Italia il 45% delle scuole è priva di un certificato di agibilità e/o abitabilità, il 54% degli edifici non è in regola con la normativa anti-incendio e il 32% non rispetta le norme anti sismiche. Dati allarmanti e pericolosi che mettono in pericolo milioni di studenti ogni giorno e che evidenziano come le scuole più carenti anche a livello di attrezzature siano quelle in cui le competenze minime di apprendimento vengano meno raggiunte dai propri studenti.

 

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l’unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d’arte per cambiare il mondo