Televisione

Sconto Sky su Calcio e Sport per Coronavirus: come richiederlo?

Sky propone ai suoi clienti uno sconto di 15,20 euro al mese valido fino al 31 maggio sul satellite e sul digitale terrestre.

Sky ha proposto agli abbonati dei pacchetti  Sky Calcio e Sky Sport uno sconto di 15,20 euro fino al 31 maggio per la piattaforma digitale e satellitare. Vediamo chi può richiederlo e come fare la domanda.

La pandemia di Coronavirus ha stoppato tutte le principali manifestazioni sportive a livello mondiale. Al momento gli abbonati ai pacchetti Calcio e Sport di Sky non hanno la possibilità di assistere in diretta a nessuno dei grandi eventi trasmessi dalla pay TV satellitare ed è per questo che Sky tenta la carta di uno sconto speciale per evitare disdette a pioggia.

Come chiedere lo sconto

Gli abbonati a Sky possono richiedere lo sconto andando sulla pagina personale del sito di Sky fai da te, scegliere la pagina Promozioni e cliccare sull’opzione sconto coronavirus per procedere con la domanda per lo sconto. Una volta che la nuova pagina avrà processato la tua domanda comparirà sullo schermo la scritta: l’operazione è andata a buon fine. Sky ha voluto precisare che tale sconto è valido solo dall’adesione fino al 31 maggio. Qualora possiedi invece un solo abbonamento a Sky Sport o a Sky Calcio puoi richiedere uno sconto di 7,60 euro.

Le motivazioni dell’offerta

In attesa di una decisione sul futuro dello sport Sky ha scelto di tutelare i suoi abbonati con uno sconto sui pacchetti Calcio e Sport. In una nota la nota società di servizi pay tv ha scritto ai suoi clienti:<< In questo momento di difficoltà vogliamo esserti ancora più vicino. Per questo, tu che hai Sky Sport e Sky calcio puoi richiedere uno sconto di 15,20 euro al mese fino al 31/05/2020. Lo sconto è valido dall’adesione fino al 31/05/2020, ovvero pro-rata mensile>>. Intanto l’emergenza coronavirus ha bloccato tutti i campionati e le manifestazioni sportive a data da destinarsi. Gli amanti dello sport molto probabilmente però dovranno digiunare ancora a lungo in attesa di una decisione e una ripartenza delle attività. Al momento la tesi più accreditata è una ripresa delle manifestazioni durante i mesi estivi, ma sono ancora tante le incognite sullo sport italiano ed europeo.

Tag
Mostra tutto
Back to top button
Close
Close