EconomiaTecnologia

Snapchat, la società quotata a Wall Street: si chiude entro marzo 2017

Il sempre più popolare servizio di messaggistica per smartphone e tablet è pronto per approdare e conquistare Wall Street. Ad annunciarlo è il Wall Street Journal, che affermare che Snap Inc si sta muovendo per proporre e concretizzare una IPO che farebbe salire il valore della società ad almeno 25 miliardi di dollari.

Ad oggi il valore si Snapchat si attesta sui 17,8 miliardi di dollari. Si stimano entrate tra i 250 e i 350 milioni di dollari per la fine del 2016. E un altro miliardo di dollari è previsto per il 2017. La IPO rappresenterebbe quindi un notevole salto in alto del valore della società.

Obiettivo dell’azienda californiana è concludere l’operazione entro marzo 2017. Se il piano dovesse funzionare e concretizzarsi, Snap Inc sarebbe la più grande azienda a entrare sul mercato azionario americano dal 2014. In quell’anno fu infatti il colosso cinese di e commerce Alibaba a fare il suo ingresso.

LEGGI ANCHE:

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close