Musica

Spotify Wrapped 2019: come scoprire i cantanti più ascoltati del 2019

Come ogni anno Spotify offre le statistiche più elaborate sui tuoi consumi musicali. Ecco come funzione Spotify Wrapped.

Come ogni anno Spotify Wrapped offre le statistiche più aggiornate sui nostri ascolti musicali sulla piattaforma, ma nel 2019 c’è una novità: infatti, Wrapped fornirà dati sull’intero decennio che volge al termine.

Oramai Spotify è divenuto il migliore amico di chi non riesce mai a staccarsi dalla sua musica preferita. L’applicazione ha raggiunto fette di mercato impensabili fino a qualche anno fa e punta moltissimo sulla profilazione dell’utente al quale riesce a fornire quasi sempre la musica che desidera intercettandone a pieno i gusti. Come ogni anno, Spotify rende note a ogni utente le statistiche che lo riguardano dandogli i numeri relativi all’artista più ascoltato, i brani più amati e i generi più seguito.

Spotify Wrapped 2019

Da questa mattina tutti gli utenti di Spotify aprendo l’applicazione dai loro device hanno ricevuto una notifica da parte della piattaforma e hanno potuto vedere brevemente le statistiche del loro anno musicale. Spotify Wrapped fornisce prima di tutto il nome del cantante più ascoltato in questo 2019 con il numero di ore in cui abbiamo sentito sue canzoni, poi mette in classifica canzoni e artisti più ascoltati dell’anno prima di passare ai generi dando una panoramica della nostra ”dieta musicale”. Quest’anno c’è però una novità: infatti, Spotify, per celebrare l’ingresso negli anni 20′ del nuovo millennio, ha pensato di tirare le somme del decennio appena trascorso dando le stesse statistiche sopra citate ma relative all’intero arco temporale tra il 2010 e il 2019. È inutile negarlo, tutti abbiamo letto quei dati con attenzione e ci siamo stupiti nel notare quanto abbiamo ascoltato la nostra musica preferita.

Ognuno di noi ha potuto accedere ai dati relativi al proprio account e al proprio mondo musicale ma Spotify, attraverso i suoi canali social, sta fornendo dati più generali. Il cantante italiano più ascoltato del 2019 sulla piattaforma è Ultimo come in molti già avevano intuito.

Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close