Blues, country e rock and roll sono solo alcune delle correnti musicali che i The Doggone Dogs omaggiano nel loro album di debutto, intitolato “Love at first bite”. Un interessante esordio discografico, che ha come protagonisti degli esperti musicisti torinesi tutti sessantenni, con lo spirito di quattro ragazzini.

Il gruppo è composto dal leader e cantante statunitense Stewart Arnold, dal chitarrista Aldo Terzini, dal bassista Roberto Di Bacco e dal batterista Giancarlo Bonino, tutti accomunati dalla passione per la musica tradizionale americana. Quindici le tracce dal sapore nostalgico ma al tempo stesso attuale, che si avvalgono dall’intensa interpretazione inusuale ed originale, oltre che di canzoni simbolo come “These boots are made for walking”, “Moondance” e “St. James infirmary blues”, al country rock fino ad arrivare alle sfumature new wave/punk dei loro primi due inediti estratti, “Trouble” e “Zombie Love”.

LOVE AT FIRST BITE | TRACKLIST

  1. Harvest moon
  2. These boots are made for walkin’
  3. Zombie love
  4. Blue moon revisited (Song for Elvis)
  5. Your cheatin’ heart
  6. Jose cuervo
  7. Medley 1: Love in vain / Bring it on home to me
  8. Down at the twist and shout
  9. She thinks I still care
  10. Alimony
  11. Moondance
  12. Medley 2: She’s not there / Unchain my heart / I can’t keep from cryin’
  13. St. James’ infirmary blues
  14. Jambalaya
  15. Trouble