Cinema

Trama Veloce come il vento: Film con Stefano Accorsi

Il 7 aprile, è uscito nelle sale cinematografiche italiane: Veloce come il Vento, per la regia di Matteo Rovere, con Stefano accorsi, in un’incredibile interpretazione nel ruolo di Loris de Martino: una vecchia gloria del rally automobilistico; Matilda de Angelis nei panni di Giulia la sorella minore,  Roberta Mattei alias Annarella e Paolo Graziosi nel ruolo di Tonino. Film d’ azione ed ispirato ad una storia vera; una sceneggiatura  italiana a prova di alta velocità. Durata 119 min. Prodotto dalla 01 Distribution.

Trama del Film

Giulia De Martino vive in una cascina di campagna nel cuore dell’ Emilia Romagna e la sua vita viene sconvolta dall’ abbandono definitivo della madre, dopo tante promesse nel farlo; l’ adolescente e’ costretta ad accudire il fratellino Nico a soli 17 anni. Il padre alla sua morte le lascia come collaterale la cascina in cui vive, dopo aver scommesso su di lei come nuova campionessa di Gran Turismo;  la ragazza si trova così, vicina allo sfratto imminente. Attirato dall’ eredità paterna torna a farsi vivo Loris, fratello maggiore e leggenda dell’ automobilismo da rally, ormai perso nel tunnel della tossico dipendenza e ridotto a vivere in una roulotte. Sarà l’amore per le quattro ruote a riavvicinare i 2 fratelli e li porterà a lottare insieme per vincere la gara più importante della loro vita come una vera famiglia.

Tag

Maria Teresa Aracri

Diplomata in sociopsicopedagogia con formazione da Educatrice. Appassionata di Musica, Teatro, Cinema, Televisione e tutte le forme d' arte. Amo la scrittura e la lettura di qualsiasi notizia.
Back to top button
Close
Close