Attualità

Tromba d’aria a Milano oggi: Danni

Una violenta tromba d’aria si è abbattuta nella notte tra mercoledì e giovedì nella zona di Pozzo d’Adda, nel Milanese. Molti danni ai tetti di numerosi edifici.
Vari i danni provocati dal maltempo che hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco.
Questi sono intervenuti con molti mezzi per rimuovere i rami d’albero che sono caduti sulle strade.
In via Mazzini un tetto è stato scoperchiato ed il solaio è sprofondato negli appartamenti sottostanti.

LE CONSEGUENZE – Tra i feriti ci sarebbero due persone. Immediati i soccorsi e il trasporto in ospedale, le loro condizioni sono buone.
I detriti sono finiti sopra le villette circostanti distruggendo auto e giardini. Uno dei tetti scoperchiati in via della Repubblica ha colpito i cavi dell’alta tensione spezzandoli.

L’ESONDAZIONE DEL SEVESO – A causa delle forti piogge, intorno alle 3 di notte è esondato il Seveso. L’acqua è salita oltre i livelli di guardi in meno di mezz’ora. Dalla mezzanotte era arrivo il Centro operativo comunale e le squadre di Protezione civile, Polizia locale, Amsa erano pronte ad intervenire.
Alle 6:15 il fiume è rientrato sotto i livelli ed è iniziata la fase di pulizia delle strade dal fango. L’allerta rimane però in corso dato che sono attesi altri forti temporali.

Tag

Paola Chiara Tolomeo

Nascevo 22 anni fa a Catanzaro, la città che mi ha regalato tante cose tra cui l'amore per il calcio. Sono entrata per la prima volta allo stadio insieme a mio padre all'età di 6 anni e da quel momento non ho più smesso. Accanto a questa passione, ho coltivato anche quella della lettura e della scrittura. Considero la parola, il mio centro gravitazionale. Da qui il desiderio di diventare giornalista. Dopo aver conseguito il diploma classico, mi sono trasferita a Bologna dove ho conseguito la laurea triennale in Lettere Moderne. "Chi si ferma è perduto". Dato questo mio motto di vita mi trasferisco a Roma per completare gli studi e dove attualmente frequento il corso magistrale di "Media, comunicazione digitale e giornalismo." Scrivere notizie, raccontare storie, intervistare le persone è la mia più grande passione. Spero diventi anche il mio mestiere.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close