Vacanze in barca a vela: come fare e costi del noleggio

barca-a-vela

Simbolo di epoche lontane, quando i viaggi venivano fatti per necessità o per desiderio di scoperta, la barca a vela è uno dei modi più caratteristici per spostarsi via mare per destinazioni vicine o lontane. Questo genere di viaggio, all’orecchio strambo e inconsueto, sta conquistando una sempre più vasta nicchia di pubblico.

Appassionati di viaggi che – magari – hanno provato diversi tipi di viaggio (ad esempio quelli on the road o in località poco battute dal turismo di massa) stanno formando una nicchia sempre più consistente di viaggiatori in barca a vela.

In genere la barca a vela è relegata – nella mentalità comune – a discipline sportive. In parte è vero perchè possedere un’imbarcazione del genere non è alla portata economica di tutti e per condurla servono ottime competenze in fatto di nautica. 

In parte, però, non è vero. Sono molte le agenzie specializzate che offrono noleggio barche a vela a scopi ricreativi e turistici. Affidarsi, quindi, ad esperti del settore permette di fare un’esperienza unica nella vita e assolutamente indimenticabile.

Il servizio si chiama formalmente locazione di barca a vela, ma è anche denominato charter a vela, per la presenza di uno skipper sull’imbarcazione. Alcune agenzie, quindi, hanno reinventato un mezzo di trasporto antico per scopi turistici e di trasporto.

Noleggio Barca a Vela: Costi e Rotte

Ogni agenzia naturalmente ha il proprio listino prezzi che può variare sensibilmente. Tra le varianti c’è il tipo di imbarcazione (ce ne sono veramente di diversi tipi) e l’equipaggio che si desidera a bordo. Ovviamente i costi dipendono molto dalla rotta scelta, la barca a vela è ottima per fare viaggi anche di lunghissima percorrenza.

Condividere il viaggio è una delle migliori soluzioni per viaggiare in compagnia sul mare o sull’oceano e ammortizzare le spese di viaggio. In alcuni casi un viaggio in barca a vela può costare anche quando un comune soggiorno estivo in un resort. Noleggiare una barca a vela, a dispetto di quanto si crede, non è un vezzo esclusivo e lussuoso.

Tra le rotte più accreditate ci sono sicuramente quelle nel mediterraneo centrale ed orientale. In particolare molti scelgono di far visita a diverse isole greche come le Sporadi, Lefkada e tante altre e magari soggiornare per alcuni giorni presso quelle isole.

Spesso molti optano anche per le Isole Turche o Croate o addirittura avventurarsi in tutta sicurezza verso i Caraibi per realizzare il viaggio della vita.

Noleggio in Barca a Vela per una vacanza in Croazia

Qualora si decidesse di partire per la volta delle splendide location croate, ecco alcuni itinerari che possono essere di grande interesse:

  • Isola di Hvar: per spiagge cristalline, quiete ma anche movida notturna
  • Isola di Cres: ricca di natura selvaggia e piccole spiaggette dal mare trasparente
  • Isola di Lussino: per boschi e località termali dove rilassarsi dopo il mare
  • Isola di Brac: con il suo Monte di San Vito, vetta più alta dell’Adriatico, dove ammirare una vista bellissima.
  • Isola di Mijet: per fare il bagno in limpidissimi laghi salati.