Attualità

Vinitaly 2020 rinviata a giugno per l’emergenza Coronavirus

Si tratta di un altro rinvio importante dopo l'annullamento del Salone dell'Auto a Ginevra

Slitta a giugno Vinitaly 2020, il Salone Internazionale del vino e dei distillati che si tiene annualmente a Verona. La decisione è stata presa a fronte dell’attuale emergenza legata alla diffusione del Coronavirus, che sta mettendo in ginocchio l’Italia. In questo periodo è diventata una costante rinviare o addirittura cancellare manifestazioni importanti, com’è avvenuto con il Salone dell’Auto a Ginevra.

Quando si tiene Vinitaly 2020?

Vinitaly si terrà tra domenica 14 e mercoledì 17 giugno.

Cosa è Vinitaly

Vinitaly si tiene a Verona dal 1967 e raccoglie personaggi di spessore e opinion leader del settore con l’obiettivo di promuovere il Made in Italy nel mondo. Ogni anno vengono ospitati oltre circa cinquanta degustazioni tematiche di vini italiani e stranieri, workshop, buyers club ed aree espositive speciali per far conoscere sul mercato le aziende emergenti.

Nel contesto di Vinitaly si organizzano anche concorsi e premi internazionali, quali: il Concorso Enologico l’Internazionale, International Packaging Competition e il Premio Internazionale Vinitaly che assieme all’International Wine and Spirit Competition promuove la divulgazione della cultura del vino nel mondo.

Non solo il salone del Vino ma anche tanto altro: Sol&Agrifood Salone dell’Agroalimentare di Qualità, ed Enolitech, Salone Internazionale delle Tecniche per la Viticultura, l’Enologia e delle Tecnologie Olivicole ed Olearie.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Veronica Mandalà

Palermitana di nascita, sono laureata in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo all'Università "La Sapienza" di Roma. Appassionata scrutatrice della realtà in tutte le sue sfumature, mi occupo di attualità, politica, sport e altro.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close