Virginia Raggi Indagata, Paolo Berdini: “Si è circondata di malviventi”

Virginia Raggi Indagata, Paolo Berdini:
Vota questa notizia

Paolo Berdini accusa Virginia Raggi, sindaca di Roma, di essere impreparata e di essere circondata da una banda di malviventiL’assessore all’Urbanistica si scaglia contro il nuovo sindaco della Capitale con toni importanti e pesanti. Ecco le parole di Berdini: “Su alcune decisioni pare inadeguata per il ruolo che ricopre. E’ impreparata strutturalmente ma la colpa non è degli anni. Credo si sia messa in mezzo a una banda. Romeo e la Raggi sono proprio sprovveduti e secondo me erano amanti. L’ho sospettato fin dai primi giorni”.

Il membro della giunta, per banda, indica gli amici della sindaca con i quali aveva una chat sul social network Telegram. Del gruppo segreto rinominato “quattro amici al bar” facevano parte l’ex vicesindaco Daniele Frongia, l’ex capo del personale Raffaele Marra, arrestato per corruzione il 16 dicembre, e l’ex capo della segreteria politica Salvatore Romeo indagato, insieme alla Raggi, per abuso d’ufficio in relazione alla sua nomina. Romeo era passato dall’essere un dipendente all’essere un dirigente in aspettativa con lo stipendio che raggiungeva i 100mila euro, poi ridotto a 93mila per volere dell’Autorità anticorruzione e del Movimento.

Berdini, poi, spiega la sua versione a Rainews24 e fa dietrofront: “Stavo parlando con due amici e il giornalista, un piccolo mascalzone, ha scritto solo alcune  delle frasi che ho detto. Non ho detto che la sindaca è impreparata, ho detto che tutti noi della giunta siamo impreparati. Non immaginavo il baratro che ho trovato, Roma è in ginocchio”. La Stampa, al contrario dell’assessore, conferma la vicenda e scrive in una nota: “Se possiamo comprendere l’imbarazzo dell’assessore, non giustifichiamo gli inaccettabili giudizi che Berdini ha pronunciato sul collega per cercare di smentire quanto riferito”.

Raffaele Marra arrestato, l'opposizione attacca: "Virginia Raggi deve dimettersi"

Nel frattempo l’entourage di Virginia Raggi è rimasto sorpreso e meravigliato riguardo alle parole del consigliere al giornale torinese. Ecco come hanno commentato l’accaduto le persone vicine alla sindaca: “Non sappiamo proprio cosa possa succedere, stiamo cercando di capire anche noi”. Anche il capogruppo pd al Campidoglio Michela De Biase, attraverso Twitter, ha detto la sua: “Dopo questo salutiamo @paoloberdini che immaginiamo si stia dimettendo”, scrive su Twitter lanciando l’hashtag: “#cortedeimiracoli”.