Voti Ufficiali Gazzetta: Pagelle Fantacalcio Chievo-Verona 1-1

Sorteggio calendario Serie A 2015-2016: data ufficiale e diretta tv

L’anticipo serale del sabato vede di fronte Chievo e Verona, per il derby che ormai è diventato un appuntamento fisso della Serie A. Newsly.it vi regala i voti ufficiali del Fantacalcio, direttamente dalla Gazzetta dello Sport. Il Chievo è per ovvi motivi di classifica, favorito ma il Verona è affamato ed alla ricerca della prima vittoria in campionato.

La gara è molto equilibrata con continui ribaltoni da una parte e dall’altra; al 25′ la prima vera occasione è per il Chievo, con  Rigoni, che dopo una bella azione personale conclude a reta da circa 25 metri, ma Rafael si esibisce in uno splendido intervento e devia in corner. Al 31‘ ancora Chievo vicino al gol con Paloschi, che si smarca in area ma da ottima posizione, colpisce male e spara alle stelle. La prima frazione si chiude a reti bianche e con poche emozioni vere e proprie.

Nella ripresa la partita continua ad essere molto sorniona e poco emozionante con il Chievo che continua a tenere il possesso ma senza riuscire a sfondare in maniera efficace e decisiva. Dopo tanto possesso pressoché sterile il Chievo al 70′ subisce il gol di Eros Pisano che da due passi insacca di testa un calcio di punizione prolungato di testa da Moras. Chievo-Verona 0-1. Il Chievo di Maran, si getta in attacco ed al 83′ trova il gol di Castro con una incornata precisa sotto la traversa su cross preciso di Gobbi. 1-1 e risultato di nuovo in parità.

Chievo-Verona termina 1-1, un risultato giusto per quanto visto in campo. Continua l’attesa per il Verona di centrare la prima vittoria in campionato, mentre il Chievo continua la sua striscia positiva di risultati utili e rimane nelle zone alte della classifica.

I VOTI UFFICIALI DI CHIEVO-HELLAS VERONA

CHIEVO (4-3-1-2) – Bizzarri 6; Frey 6, Gamberini 6 (dal 70′ Cacciatore 6), Cesar 6, Gobbi 6,5; Rigoni 6, Hetemaj 6,5 (dall’83’ Inglese), Castro 7; Birsa 6,5 (dal 54′ Pepe 6); Paloschi 6, Meggiorini 5,5.

VERONA (4-3-3) – Rafael 7; Pisano 7, Moras 7, Helander 6, Souprayen 5; Viviani 5,5, Hallfredsson 6, Greco 5,5; Sala 6 (dall’80’ Bianchetti sv), Juanito Gomez 5,5, Jankovic 5,5 (dall’80’ Siligardi sv).

Gol: Pisano, Castro
Ammoniti: Cesar, Gobbi, Meggiorini
Assist: Gobbi, Moras

Leggi anche:

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l’unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d’arte per cambiare il mondo