“Weightless”, cast e indiscrezioni sul nuovo film di Terrence Malick

Weightless, il nuovo film di Terrence Malick, fa già parlare di sé

Nuova indiscrezione dalla settima arte e riguarda il regista più schivo e misterioso di tutti i tempi: Terrence Malick (famoso per essere anche estremamente riservato: non rilascia molte interviste, non presenzia a serate di gala, non vuole essere fotografato). Si tratta del suo nuovo film Weightless, un progetto di cui si sa molto poco, film che si pensava che sarebbe stato in concorso a Venezia o a Cannes, ma che poi è stato rimpiazzato a Venezia dal documentario Voyage of Time.

Malick- si sa- è meticolosissimo nella post-produzione, Weightless, il cui montaggio finale dovrebbe essere di circa 145 minuti, dovrebbe infatti essere un musical-drama incentrato su due triangoli amorosi con lo sfondo della scena musicale della cittadina di Austin.

Weightless, anticipazioni sul cast

Un cast stellare che comprende Christian Bale, Hayley Bennett, Michael Fassbender, Natalie Portman, Bérénice Marlohe, Rooney Mara, Ryan Gosling, Cate Blanchet, Benicio Del Toro, Holly Hunter e Val Kilmer

Ma la notizia più interessante riguarda il ruolo interpretato da Michael Fassbender (presto in sala con Assassin’s Creed e La luce sugli Oceani), che a quanto pare vestirà i panni di Lucifero! L’indiscrezione è partita da The Playlist e, secondo questa stessa fonte, lo vedremo in alcune sequenze con Iggy Pop e John Lydon dei Sex Pistols. Quanto all’instancabile Malick, ha anche un secondo misterioso progetto in post-produzione, dal titolo Radegund.

Laureato in DAMS all’Università degli Studi di Torino e diplomato in Filmmaking presso la Scuola Holden, ha frequentato diversi workshop di sceneggiatura e critica cinematografica, formando la sua esperienza anche presso alcuni Festival cinematografici (Torino, Bobbio e Venezia). Già redattore presso “Darkside Cinema” e “L’Atalante”, è autore di racconti, soggetti e sceneggiature, nonché regista di un cortometraggio, “Interno familiare”. Nel 2016, un suo soggetto per lungometraggio è stato tra i finalisti al Pitch in The Day- Concorso Opere prime.