Wollol, nuovo social network che porta online i ricordi

Wollol è il nuovo social network che permette di archiviare in digitale i propri ricordi

Wollol è una start-up  creata nel 2016 a Montecosaro (Macerata) da Georges Balthazar, Sara Valeri e Manuel Maccari. Il team ha creato una piattaforma digitale che si basa unicamente sull’archiviazione dei ricordi. Tant’è che il motto all’origine dell’idea è “I ricordi sono preziosi, vanno custoditi”. La piattaforma consente agli utenti di raccontare la loro storia e di lasciare le proprie orme, per riassaggiare in futuro i momenti salienti registrati. Al giorno d’oggi, abbiamo a disposizione molti device sui quali salvare foto, video e altri media, ma molti di questi vanno persi. Wollol può rappresentare la svolta, in quanto consente esclusivamente di custodire i nostri ricordi. Un cloud storage per conservare le nostre emozioni: fantastico!

Cos’è e come funziona Wollol

Wollol permette, sia a privati che ad aziende, di raccontare le loro storie tramite ricordi e pensieri, trasformandoli in immagini e parole. L’interfaccia è molto semplice e intuitiva, così da poter essere usata anche da chi non va molto d’accordo con la tecnologia. La timeline è visibile in un’unica pagina e ordina in modo cronologico i vari ricordi. Per filtrare le proprie foto per tematiche si possono utilizzare gli hashtag (#natale, #compleanno, #family) , in modo da non creare numerosi album. Ma non solo! Wollol è uno strumento di storytelling che può essere utilizzato anche da professionisti per raccontare la storia, l’evoluzione e la mission aziendale.

I fondatori di Wollol

La piattaforma nasce in Italia, ma punta a inserirsi in un contesto internazionale, infatti, la piattaforma è disponibile in quattro lingue (italiano, inglese, francese e spagnolo). Inoltre, il sito internet è responsive, ciò vuol dire che si adatta ai dispositivi mobili (smartphone e tablet). L’idea di condividere i propri ricordi arriva da Facebook ma, data l’alta densità di contenuti, questi vanno facilmente persi. Con Wollol possiamo avere la sensazione di sfogliare un vecchio album di foto. Quindi, non ci resta che… Creare i ricordi di domani! 

Vivo con un paio di occhiali e con uno zainetto in spalla. Scrivo e fotografo per raccontare, per questo sono alla continua ricerca d’ispirazione. Nel frattempo, studio le dinamiche dell’ICT. Se non mi trovi online, sono in cucina a sfornare una crêpe. Qui su Newsly.it per una nuova avventura!