Zimbabwe, Probabile Colpo di Stato in Atto

Carri armati avrebbero circondato la sede della Tv di Stato dello Zimbabwe, si teme che sia in atto un colpo di stato.

Secondo l’agenzia Reuters ed il quotidiano britannico Indipendent, in Zimbabwe una colonna di carri armati starebbe in queste ore circondando la sede della televisione pubblica.

Non è chiaro se si possa trattare di un colpo di stato, ma è ritenuto probabile da molte fonti intervistate. Alla base dell’azione, secondo analisti, ci sarebbero degli screzi avvenuti in questi giorni in ambiti governativi.

Pochi giorni fa, infatti, il Capo di Stato Maggiore Costantino Chiwenga avrebbe chiesto al Presidente in carica di fermare le epurazioni nel suo partito. Tra coloro costretti a fuggire ci sarebbe l’attuale vicepresidente dello stato africano.

Il numero due dello stato africano era da tempo designato come probabile successore dell’ultranovantenne generale, al comando da oltre trent’anni. Non sono ancora chiari i motivi dell’epurazione, ma pensare ad un colpo di stato è plausibile.

Il vicepresidente, infatti, è stato definito “sleale” verso il potere L’obiettivo è, quindi, ragionevolmente quello di ridimensionare le pretese del presidente Mugabe. Non sono ancora arrivate spiegazioni da parte dell’esercito.

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante