Zoro passa a La7, il conduttore di Gazebo lascia Rai 3

Marco Bianchi in arte Zoro approda a La7: lascia dunque Gazebo e la Rai

Zoro passa a La7: Diego Bianchi, nome di battesimo del conduttore di Gazebo su Rai 3 ha deciso di cedere alle avances di Cairo e Salerno e dalla prossima stagione televisiva lascia la Rai per approdare al settimo canale del telecomando. Non potrà chiamare la nuova trasmissione Gazebo, ma probabilmente nel contratto l’accordo è per una trasmissione simile.

Simile anche perchè Zoro porterà con sè Makkox e la sua satira pungente attraverso le vignette, probabilmente anche la band che lo ha accompagnato nei diversi anni su Rai 3, prima in seconda serata, poi nell’access prime time. Su La7 dovrebbe andare in onda poco dopo le 19 fino alle 20. Bianchi è solo uno dei pezzi pregiati Rai che lascia la televisione di stato per approdare altrove.

Zoro a La7: il comunicato ufficiale

A dare la notizia è la stessa La7 con un comunicato stampa ufficiale: Diego Bianchi, in arte Zoro, entra a far parte della squadra de La7 dalla prossima stagione. Il popolare autore e conduttore di Gazebo ha raggiunto un accordo con l’emittente di Urbano Cairo, da pochi giorni diretta da Andrea Salerno, per nuovi progetti televisivi. Con lui, ovviamente, tutta la sua ‘banda’ a cominciare da Marco Dambrosio in arte Makkox. Si ricompatta così un gruppo di lavoro che ha mostrato un modo nuovo di informare e divertire”.