Cronaca

Air France, aerei con scritte “Allah Akbar”: si sospettano dipendenti radicalizzati

Piccoli guasti al motore, scritte su 40 aerei, la compagnia sospetta di alcuni dipendenti.

Misteriosi guasti ai motori di alcuni aerei. Diverse scritte Allah Akbar su molti velivoli. Episodi che hanno messo in allarme la compagnia aerea “Air France” che ora teme che nella stessa società ci siano dipendenti radicalizzati. Viene proprio dalla stessa azienda la denuncia. Su molti aerei, infatti, sono state trovate scritte Allah Akbar sui serbatoi di carburante effettuate con una bomboletta. In tutto sono circa quaranta gli aerei “marchiati”. In un altro episodio ci sarebbe anche stato un aereo, in agosto, che si sarebbe visto rifiutare il permesso d’atterraggio. Il motivo? In quanto lo stesso aereo fosse pilotato da una donna. Tuttavia, secondo un rumors riportato dall’azienda “Canard Enchainé”, un comandante avrebbe preferito rinunciare al volo dopo l’ennesimo “incidente”. La compagnia, in ogni caso, non parla di rischi per il personale e clienti. Nonostante ci sarebbero stati diversi episodi d’anomalie tecniche su alcuni motori al momento dei test prima del decollo.

Israele sparita dalle mappe o chiamata col nome di “Califfato”.

Le inchieste di Air France vanno avanti. Secondo lo stesso “Canard Enchainé”, per anomalie sui motori, la compagnia avrebbe indicato come sospetto un dipendente francese convertito all’Islam. L’uomo, scoperto, è scappato poi in Yemen. Altri due dipendenti, conoscenti dell’uomo, sono stati sospettati d’aver manomesso scivoli d’evacuazione nell’officina in cui lavoravano. Un altro episodio riporta come su certe mappe in dotazione ai passeggeri del volo Los Angeles-Tel Aviv, con scalo a Parigi, sia “scomparsa” Israele. Mentre, sempre sulle cartine fornite ai viaggiatori di un volo in Marocco, Israele sia stata nominata con il nome di “Califfato”. Air France, tramite un’inchiesta interna, ha identificato come colpevole l’impiegato di una società partner. Il dipendente era incaricato alla programmazione di piccoli monitor a disposizione dei passeggeri. Ora, i servizi d’informazione con il rinforzo della polizia, devono dedicarsi a sorvegliare circa 90mila dipendenti in 900 imprese, comprese quelle satelliti e fornitori di servizi.

LEGGI ANCHE:

Tag

Anna Porcari

Ho 26 anni, studio all'Università e scrivere è la mia passione più grande."Chi di voi vorrà fare il giornalista, si ricordi di scegliere il proprio padrone: il lettore". (Indro Montanelli)
Back to top button
Close
Close