Salute

Amuchina fatta in casa, la ricetta

Gli ingredienti della ricetta dell’amuchina fatta in casa 

  • 833 ml di alcol etilico al 96%
  • 42 ml di acqua ossigenata al 3%
  • 15 ml di glicerina (glicerolo) al 98%
  • Acqua distillata oppure bollita e raffreddata quanto basta per arrivare a 1 litro.

Miscelati per bene tutti gli ingredienti, mettete la soluzione dell’amuchina fatta in casa in piccole bottigliette da portare in giro e da utilizzare per lavare, anche frequentemente le mani. Bisogna sottolineare che, in ogni caso, è sufficiente lavare le mani per almeno 60 secondi con acqua e sapone.

L’amuchina fatta in casa, evitare le bufale

Dopo l’immotivata crescita dei prezzi del prodotto, soprattutto online, molti utenti iniziano a chiedersi se esista un modo per realizzare la ricetta dell’amuchina fatta in casa. Molte guide online propongono una “banale” soluzione di candeggina e acqua. In realtà un composto simile non sarebbe all’altezza del compito per il quale viene realizzato semplicemente perché la candeggina risulta così efficace contro gli agenti virali, proprio grazie alla sua concentrazione. Variarla significherebbe rendere del tutto inefficace il prodotto.

La ricetta giusta, quindi, è quella testata anche dall’Organizzazione Mondiale della Sanità che prevede tra gli ingredienti proprio quelli riportati all’inizio dell’articolo. Altre composizioni non risulterebbero efficaci. In realtà l’utilizzo di gel disinfettanti per le mani (o similari) è semplicemente un ulteriore precauzione: basterebbe infatti osservare le basilari norme igieniche. Sarebbe già sufficiente lavare le mani (per almeno 60 secondi) con acqua e sapone per debellare gli agenti patogeni.

Se non siamo a casa e se non abbiamo la disponibilità di acqua e sapone (e non abbiamo voglia di aspettare) una soluzione potrebbe tornare utile (ma sarebbe meglio utilizzare quelle con ricette corrette).

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close