Capodanno 2017, come vestirsi: Idee, consigli e proposte su cosa indossare

Come vestirsi a Capodanno 2016: look alla moda

Capodanno 2017: idee originali per il look del 31 dicembre, ultimo giorno dell’anno

Dopo Natale, la festa più attesa dell’anno è il Capodanno, la sera in cui aspettare l’alba è la regola imposta dalla tradizione. Di solito, si organizza il cenone in famiglia e poi la serata con gli amici oppure in discoteca o si decide di aspettare l’alba prendendo parte a concerti, manifestazioni cittadini ed eventi pubblici.

La festa del Capodanno assume connotati quasi sacri in materia di cibo, evento e aspetto. Sorgono, quindi, spontanei domande e dubbi in merito all’outfit da indossare, cosa mettere e come presentarsi agli altri. Ecco alcune idee e proposte per il Capodanno 2017 all’insegna della moda e dell’eleganza.

Tra le proposte offerte dalla moda italiana, per il Capodanno, il look cambia in base al tipo di serata. Oltre le lunga nottata in discoteca, cui andrebbero abbinati abiti attillati, luccicanti e leggeri, dai colori eccentrici, per il Capodanno 2017 la maggior parte degli italiani predilige una tranquilla serata a casa di amici, con cucina casereccia, giochi in tavola e musica da bar; per l’occasione si predilige e si consiglia un look comodo e casual, composto da maglioncini di caldo cotone, pantaloni eleganti di velluto e comode scarpe da sera, senza eccesso nei colori e nell’estrosità.

Diversamente, i giovani che decidono di trascorrere un Capodanno da brivido girando per locali e bevendo al rintocco di ogni ora del nuovo anno, si consiglia un look confortevole ma sobrio, ad esempio,  jeans stretti e scuri, camicia con giacca e mocassino a tinte scure per gli uomini, magliette aderenti con giacca di pelle e stivali in coordinato per le donne.

Lo sfarzo e l’eccessiva eleganza non sono consigliati per il Capodanno 2017, se non per eventi davvero speciali, in quanto la comodità nell’abbigliamento aiuta di certo a rilassarsi e a festeggiare meglio il nuovo anno.

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l'unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d'arte per cambiare il mondo