Catania, primo matrimonio civile omosessuale celebrato oggi

Catania, primo matrimonio civile omosessuale celebrato oggi

Si è celebrato questo pomeriggio il primo matrimonio omosessuale a Catania. Si tratta della prima unione civile tra persone dello stesso sesso da quando un anno fa, precisamente il 13 marzo 2014, è stato approvato dal Consiglio Comunale di Catania il “Registro delle Unioni Civili“.

A essersi unite in matrimonio civile è stata una coppia di donne siciliane, di cui una catanese. La cerimonia, celebrata dal Sindaco Enzo Bianco, si è svolta nelle sale del Castello Ursino, la coppia però ha preferito mantenere una certa riservatezza ed evitare il clamore della stampa. Si tratta di un evento di altissima importanza per quel che riguarda i diritti civili e una vittoria per le coppie omosessuali che possono quindi realizzare il loro sogno d’amore.

Quello celebrato oggi a Catania è il primo matrimonio civile tra omosessuali: nel “Registro delle Unioni Civili” sono state annotate già otto coppie, al di là di quella odierna però le restanti unioni registrate riguardano coppie eterosessuali. Catania presto celebrerà un’altra unione civile tra persone dello stesso sesso: è in corso di perfezionamento un’altra richiesta e, non appena tutti i documenti richiesti verranno presentati, anche un’altra coppia omosessuale potrà dire il proprio “sì” davanti al Sindaco Bianco.