Chi è Alexandria Ocasio-Cortez: wiki e bio

L’attivista ha vinto le primarie dei democratici a New York.

chi-e-alexandria-ocasio-cortez-

Alexandria Ocasio-Cortez, 29 anni, madre portoricana e padre del Bronx, è diventata nelle elezioni di midterm del 6 novembre 2018 la donna più giovane mai eletta nel Congresso degli Stati Uniti. Candidata tra le fila democratiche, ha battuto l’avversario repubblicano, il professore settantaduenne Anthony Pappas. “Donne come me non è previsto che corrano” per il Congresso, ha dichiarato l’attivista dei Democratic Socialists of America nello spot elettorale che l’ha portata al trionfo e che è diventato virale sui social media.

Alexandria Ocasio-Cortez: wiki e bio

Prima di sconfiggere Joe Crowley, tra i politici del partito democratico più potenti di Washington, la 29enne candidata alle primarie dem di New York, Alexandria, faceva la barista al Flats Fix di Manhattan. Ha lavorato per la campagna presidenziale di Bernie Sanders, il senatore liberale battuto da Hillary Clinton, ma che ebbe grande seguito, in particolare tra i millenials.

“Non vengo da una famiglia ricca e potente. Sono nata in un quartiere dove il codice di avviamento postale della zona in cui vivi determina il tuo destino”, ha raccontato a proposito delle sue origini nel Bronx. La neo eletta si è laureata alla Boston University e ha lavorato per il senatore Ted Kennedy. Dopo la laurea è tornata nel Bronx dove ha lavorato come educatrice e come barista per poter aiutare la madre, donna delle pulizie, ad evitare il pignoramento della casa dopo la morte del padre, portato via dal cancro.

L’esponente dem, che si definisce una socialista, ha proposto sanità per tutti, l’abolizione del dipartimento per l’Immigrazione e le frontiere, la protezione dei ‘dreamers’ (i giovani immigrati portati negli Usa da piccoli da genitori clandestini) e un sistema di finanziamento delle campagne elettorali più trasparente.

“La sua amministrazione è una forma di estremismo: non dovremmo aver paura di essere molto coraggiosi e molto forti nei nostri valori ed essere molto chiari nel modo in cui questi valori si traducono nella politica e nella legislazione”, ha detto a proposito della politica di Trump.