Tempo di nuova musica per Clemente Maccaro, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Clementino, che lancia il nuovo singolo “Tutti scienziati”. Il brano, in rotazione radiofonica dal 24 marzo, rappresenta il secondo estratto dal suo sesto album “Vulcano”, seguendo il successo riscosso al Festival di Sanremo con “Ragazzi fuori”.

“Ho deciso di chiamare il mio album Vulcano perché io stesso mi sento un po’ come un vulcano: tutto il fuoco che ho dentro è uscito fuori attraverso le rime – racconta il rapper campano – ho scritto i testi interamente e per la prima volta ho interpretato ogni canzone da solo, senza alcun featuring. In Vulcano ho messo al centro me stesso, Clementino, sperimentando anche sonorità che non avevo usato prima”.

Tredici gli inediti che compongono la tracklist del disc: 1. Uè ammò; 2. Stamm ccà; 3. Cenere; 4. Tutti scienziati; 5. Keep calm e sientete a Clementino; 6. Ragazzi fuori; 7. Deserto; 8. Joint; 9. Coffee shop; 10. La cosa più bella che ho; 11. Spartanapol; 12. A capa sotto; 13. Paolo Sorrentino.

Tutti scienziati | Testo

E volevamo sapere come mai
Volevamo sapere solo soltanto
Come mai questi sanno tutto

Tutt’ scienziat’
Guarda gli esperti qui in città
Tutt’ scienziat’
E che filosofi e profeti
Eeeh scienziat’
So dieci like e tre commenti
E che scienziat’
Nana nana
Nana nana
Nana nana

Di questi tempi dove tutto è più disordinato
Amanti che fanno punture killer ai parenti
L’oroscopo dice che è l’anno del riscatto capo
Allora fingerò un sequestro come ha fatto…
Guardo come siamo messi
‘Sti ragazzi pieni di complessi
Con i selfie fatti dentro i cessi
Genitori più depressi
Motorini manomessi
Pazzi nelle strade per i vari eccessi
Mentre aspetti che passano gli anni
Quanti nascosti dietro i grammi che fanno danni
Chi prende il volo e il gasolio non c’è
Ma comm’ hai fatt’ a scurda
Fra chill’ è nat’ espert’
Attendo il sole che si sgretola sotto false promesse
Un giro di gabbiani in cielo con le ali compresse
Ma che stai dicendo
Fra non sto capendo
Nato saggio pensatore ‘cca sei ninte’
Sogno in un cassetto
Che da tempo è rotto
E io non l’ho aggiustato mai
Cerco pace adesso
Guardo fino in fondo
Mi ritrovo solo

Tutt’ scienziat’
Guarda gli esperti qui in città
Tutt’ scienziat’
E che filosofi e profeti
Eeeh scienziat’
So dieci like e tre commenti
E che scienziat’
Nana nana
Nana nana
Nana nana

Noi nun vulimm’ capì
Spingo REC
Scrivo Rap
Flow dritto dal Vico Mens
Lounge e Jazz
Piglio ‘o test’
Sparo e paro ‘o figlio ‘e Tex
Dance, colpi come Shiro Ken
Viso rest’
Le mie rime qui messe nelle bustine tipo bags
Ueue!
Dici che stai avanti
Fratello vai sicuro
Avanti stai nel luna park
Andiamo al calcioinculo
‘O president’ nte sent’
Ind’ e Stati Uniti
Chi magna come Pac-Man
E tu c’ pacc’ in man’
Brindano alla salute
Quando sajan’ a lista ‘e case cadute
Vanno fuori ‘ra pista nella palude
Sto cercando u regista pe fa nu film
Ma tu sai quand’ vinn’
Ti spacco la traccia e la cassa e dopo via da qua
Riprendi la macchina fratm’ e poi torna a casa
Che faccia da cazzo ma non è rap quello la
E chill’ è nat’ scienziat ma chi cazzo te sap’
Il mic e la iena in contatto ta ‘pa la serata
Tu dici uanm’ sant’ cleme che hai cumbinat’
In qualche festa aristrocratica tu stai ‘na favola
Il gatto caldo stava in bagno e non a tavola
Sogno in un cassetto
Che da tempo è rotto
E io non l’ho aggiustato mai
Cerco pace adesso
Guardo fino in fondo
Mi ritrovo solo

Tutt’ scienziat’
Guarda gli esperti qui in città
Tutt’ scienziat’
E che filosofi e profeti
Eeeh scienziat’
So dieci like e tre commenti
E che scienziat’
Nana nana
Nana nana
Nana nana

Noi nun vulimm’ capì
Nichi nini bam bam bamba
Rappa quann’ sient’ chisti spar’
Noi saver’ nient’ sul’ i far’
Salta a cord’ a cap’ a cat’ a car’
Pur’ si noi simm’ tutt’ ugual’
Rappa quann’ sient’ chisti spar’
Noi saver’ nient’ sul’ i far’
Salta a cord’ a cap’ a cat’ a car’
Pur’ si noi simm’ tutt’ ugual’

Tutt’ scienziat’
Guarda gli esperti qui in città
Tutt’ scienziat’
E che filosofi e profeti
Eeeh scienziat’
So dieci like e tre commenti
E che scienziat’
Nana nana
Nana nana
Nana nana