Sport

Coronavirus, Paolo Maldini e il figlio positivi al tampone

Il dirigente rossonero e il figlio Daniel sono in buone condizioni.

Dopo l’annuncio della positività al coronavirus dell’attaccante argentino Paulo Dybala della Juventus e della sua fidanzata, in serata è stato comunicato che anche l’ex difensore, ora dirigente, del Milan Paolo Maldini è risultato positivo al tampone relativo al test del Covid-19. Assieme a lui è risultato positivo anche il figlio Daniel giocatore della primavera che nelle ultime partite aveva debuttato anche in prima squadra.

Quelli di Paolo e del figlio Daniel sono i primi casi di coronavirus al Milan. D’altra parte, è stata la stessa società a comunicare la notizia chiarendo che i direttore dell’area tecnica “venuto a conoscenza di aver avuto un contatto con una persona positiva e avendo in corso sintomi da virosi, è stato sottoposto ieri a tampone che è risultato positivo al coronavirus. Allo stesso modo il figlio Daniel, attaccante della Primavera rossonera aggregato alla prima squadra. Paolo e Daniel sono in buone condizioni e, dopo aver già trascorso oltre due settimane nella propria abitazione senza contatti esterni, come previsto dai protocolli medico-sanitari prolungheranno la quarantena per i tempi necessari alla completa guarigione clinica”.

Tag

Alfonso Fanizza

Storico-critico musicale, laureato al D.a.m.s. e in possesso di un Master in “Manager della gestione e organizzazione di eventi culturali e artistici”. Grande appassionato di musica, libri e cinema, con una particolare predisposizione al viaggio.
Back to top button
Close
Close