Cronaca

Crotone, Donna trovata morta in casa a Cirò Marina

Una donna quarantenne è stata trovata morta nella sua casa di Cirò Marina, in provincia di Crotone in Calabria, riversa in una pozza di sangue. La donna, che faceva la commessa e quindi bene nota a tutti, viveva da sola. Non si esclude possa trattarsi di omicidio.

Triste risveglio per Cirò Marina, il piccolo comune in provincia di Crotone, dove è stato ritrovato il corpo di una donna, morta nella sua stessa abitazione. La donna si chiamava Antonella Lettieri, aveva 40 anni, faceva la commessa in un negozio e abitava da sola. La scena che si è presentata agli occhi dei carabinieri è stata molto forte: la donna era riversa sul pavimento in una pozza del suo sangue. La pista dell’omicidio è la più accreditata, in quanto la casa era totalemente a soqquadro, segno che qualcuno abbia fatto irruzione, forse per rubare, e che abbia ucciso la povera donna.

Al momento si stanno eseguendo tutti i rilievi del caso, in modo da capire il più possibile le dinamiche dell’accaduto. Sul posto si sono già recati anche il Pubblico Ministero di turno e il medico legale in modo che possa venire disposta l’autopsia sul corpo della donna per capire il motivo del decesso.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close