Attualità

Cos’è il Droplet?

Droplet. Droplet. E ancora droplet. Un inglesismo introdotto nella nostra vita quotidiana ai tempi del coronavirus: ma cos’è e perché è così importante nella lotta al COVID-19?

Il senso ultimo del termine è sicuramente un po’ lontano dall’accezione in cui viene utilizzato ma rende perfettamente l’idea. Droplet in inglese significa, letteralmente, gocciolina anche se in realtà indica la distanza necessaria perché una gocciolina di saliva, che potenzialmente potrebbe trasmettere il COVID-19, possa raggiungere altre persone tramite un colpo di tosse, uno starnuto o banalmente chiacchierando.

La lotta al contenimento del coronavirus passa dal droplet, ovvero dalla distanza di sicurezza, di almeno un metro, da tenere nei confronti del nostro interlocutore. La trasmissione avviene infatti per via aerea e la distanza di almeno un metro fornisce sufficienti garanzie ad evitare il contagio.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close