Franco Battiato Morto: ma è una bufala

Franco Battiato Morto: ma è una bufala

È di poco fa la notizia di una bufala che circolava sui social network riguardante Franco Battiato, dato per morto.

“Franco Battiato è morto!” È questa la frase che riecheggia tutt’ora in giro per i social. Peccato che la notizia sia completamente falsa, una bufala in piena regola pubblicata da un blog pressoché sconosciuto e smascherata in poco tempo. Eccone un estratto:

“Se n’è andato mentre si trovava a Roma per lavoro Franco Battiato, nato Francesco (Ionia, 23 marzo 1945 – Roma, 21 settembre 2016) quando è stato sopraggiunto da un forte dolore al petto e si è accasciato al suolo. I suoi collaboratori hanno immediatamente allarmato il 118 tentando nel frattempo di rianimarlo.Quando è arrivato all’ospedale Umberto I di Roma non c’era più niente da fare, i medici hanno provato a rianimarlo effettuando diverse punture di adrenalina e scariche di defibrillatore”.

Questo è solo l’ultimo di una lunghissima serie di artisti trasformati in presunte “vittime” in pochi “colpi di tastiera”.

LEGGI ANCHE: