Giorgia, nuovo singolo “Vanità”: Video e Testo

Replica I Supereroi con Giorgia: Streaming Gratis Puntata 1 settembre 2016

E’ finalmente online il videoclip ufficiale del nuovo singolo di Giorgia intitolato Vanità”, disponibile sul canale Vevo ufficiale dell’artista classe ’71, secondo estratto dal suo decimo disco di ineditiOronero”, pubblicato lo scorso 28 ottobre.

Il brano, in rotazione radiofonica a partire dallo scorso 1 gennaio, è stato composto dalla stessa Giorgia su musica di Emma Rohan e Jez Ashurst, “Oronero” seguendo il successo della precedente hit, per settimane in cima alle classifiche airplay. A scegliere il secondo brano che si sarebbe portato addosso questa pesante eredità, sono stati i fan dell’artista, attraverso un sondaggio sui canali social, che hanno preferito questo pezzo alle altre due alternative “Posso farcela” e “Scelgo ancora te”.

Per accompagnare il lancio di “Vanità“, è stato realizzato il videoclip ufficiale del brano, diretto dal regista Cosimo Alemà, in attesa di rivederla in qualità di ospite alla prossima edizione del Festival di Sanremo.

VANITA’ video

VANITA’ testo

Che strana la gente
che mentre si odia non si pente
niente è importante
più del potere in questa civiltà
dove ognuno traccia il suo destino
forte come un’eco
sbatte contro un altro muro

Vanità
illusione
docile si arrende al dio migliore
vanità
lei non sa
che è solo un altro imbroglio
e tu lo chiami amore
e mi spacca il cuore

Che matta la gente
(che matta la gente)
che si ama eppure non si sente
(non si sente)
si vince e si perde
(si vince e si perde)
il privilegio di essere vivente
perché ognuno traccia il suo destino
forte come un’eco
cerca l’immortalità

Vanità
illusione
docile si arrende al dio migliore
vanità
lei non sa
che è solo un altro imbroglio e tu lo chiami amore
e mi spacca il cuore

Atomi unici, nudi, diversi e vibranti
siamo distanti, io e te
come migranti nascosti nell’evoluzione
siamo distanti, io e te
io e te

Vanità
illusione
docile si arrende al dio migliore
vanità
lei non sa
che è solo un altro imbroglio e tu lo chiami amore
e mi spacca il cuore
mi spacca il cuore
docile si arrende al dio migliore
vanità
lei non sa
che è solo un altro imbroglio e tu lo chiami amore
mi spacca il cuore
mi spacca il cuore