Goggia Oro, Video Olimpiadi invernali 2018 (Sci Alpino)

Il successo della bergamasca in discesa libera, terzo titolo olimpico azzurro ai Giochi

oro-goggia

Arrivato il terzo oro per l’Italia alle Olimpiadi invernali 2018, lo conquista Sofia Goggia nella discesa libera di sci alpino, vedremo il video della gara in cui la bergamasca ha battuto tutte le sue avversarie sulla pista coreana, precedendo la giovane norvegese Mowinckel e l’esperta statunititense Vonn.

Come è andata la discesa

Partita con il pettorale numero 5, la Goggia perde nel primo tratto tre decimi sulla portacolori del Lichtenstein, Tina Weirather, nella parte centrale fa la differenza la bergamasca, scavalcando l’avversaria e guadagnando anche nel tratto finale. Tempo di due discese, ed arriva il turno di Lindsey Vonn, la quale però perde fin dall’inizio sull’azzurra, contenendo nei tratti conclusivi, ma distanziandosi dalla leader di gara di circa mezzo secondo all’arrivo. Uscita la Gut, come purtroppo le due italiane, Fanchini e Brignone, con il 19 prende via la Mowinckel, non una discesista pura ma capace di essere arrivata a questa Olimpiade in grande spolvero, dopo l’argento in gigante, cercherà di impensierire la nostra atleta, al penultimo intermedio si trova a soli 4 centesimi, ma sul traguardo la norvegese ne perderà 5, si può dunque festeggiare l’oro olimpico in discesa per l’Italia.

La carriera di Sofia Goggia

Nata a Bergamo il 15 novembre del 1992, dopo vari titoli nazionali giovanili, Sofia Goggia debutta in Coppa del Mondo nel 2012, seppur con pochi risultati, viene convocata a sorpresa al Mondiale 2013 di Schladming, ripaga la fiducia giungendo quarta in Super G, a pochi centesimi dal podio. Un infortunio la stagione successiva al crociato del ginocchio, le fa perdere la possibilità di partecipare alle Olimpiadi di Sochi.

Seguiranno annate poco regolari ed infortuni frequenti, ma la stagione 2016/17 sarà quella del definitivo rilancio, da novembre a febbraio collezionerà i primi podi in Coppa del Mondo, e lo farà in quattro discipline diverse, come lei mai nessuna italiana in passato, dopo il bronzo ai Mondiali in gigante, arriveranno anche i primi successi a marzo, proprio sulla pista olimpica, due vittorie consecutive in discesa e Super G. Si ripeterà in quella odierna, prima dell’oro olimpico conquistato nella giornata di oggi, divenendo a soli 25 anni, campionessa olimpica nella disciplina più veloce dello sci alpino.

Il medagliere azzurro ad oggi

Con questa medaglia nella discesa libera di sci alpino, l’Italia arriva a quota 9 medaglie, superando Sochi, dove non si erano però conquistati titoli, a PyeongChang siamo già al terzo oro, dopo quello dello short track con la Fontana e nello snowboard con la Moioli, giunge tra le donne anche quello della Goggia, portando così gli azzurri alla top ten del medagliere.

Le immagini del successo

Ripercorriamo quindi la gara della vittoria in discesa libera, nei suoi quasi 100 secondi in cui ha percorso sul tracciato di JeongSeon, ecco le immagini della medaglia d’oro nello sci alpino di Sofia Goggia alle Olimpiadi invernali 2018, nel video seguente.

Pubblicato da Giorgio Azzarelli

Nato a Ragusa il 17 settembre 1987, cresciuto a Pozzallo, laureato in Economia Aziendale, grande appassionato di sport e di imprese sportive. Da sempre tifoso dell'Inter, una passione mai retrocessa come la storia della squadra nerazzurra.

alfa-sauber-F1

Alfa Romeo Sauber: il Biscione torna in F1

Coppa-Italia-11

Coppa Italia in TV: a marzo l’asta per i diritti