Incidente A4: morta la donna tamponata dall’attore Marco Paolini

La vittima era rimasta gravemente ferita in un incidente lo scorso martedì.

incidente-a4-marco-paolini-

È indagato per omicidio stradale l’attore Marco Paolini, che martedì scorso, sull’autostrada A4, fra i comuni di San Martino Buon Albergo e San Giovanni Lupatoto, ha tamponato un’auto, con a bordo due donne. Una delle due, Alessandra Lighezzolo, 53 anni, di Arzignano, risultata subito grave, è deceduta questo pomeriggio all’ospedale di Borgo Trento. Resta invece in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita, l’amica che si trovava in auto con la 53enne. Paolini viaggiava a bordo di una Volvo, diretto a Dolo, quando, forse distratto, ha tamponato la Fiat 500 su cui viaggiavano le due donne. L’utilitaria, in seguito all’urto, è letteralmente balzata sulla tangenziale accanto, nella corsia in direzione di Verona città. Dopo l’incidente, l’artista, risultato negativo all’alcool test, era stato indagato per lesioni gravissime. «È stata colpa mia, mi sono distratto e ho colpito l’auto». Ora dovrà rispondere di omicidio stradale per la morte di Alessandra Lighezzolo.

vaccino-si-vaccino-no

Morbillo: morto un ragazzo di 17 anni in Francia

Aids

Aids: allarme delle Nazioni Unite per aumento sieroposotivi nel mondo