Cronaca

Lodi, Donna Morta in casa: avvolta da una coperta in fiamme

Avvolta da una coperta incendiata. E’ così che una donna 52enne è stata ritrovata nella sua abitazione di Sant’Angelo Lodigiano. La 52enne era distesa nel proprio letto quando l’incendio ha cominciato ad invadere la casa. La donna è stata ritrovata dal marito, rientrato dal lavoro in mattinata, che è entrato nell’appartamento in fiamme.

IL MARITO HA ALLERTATO I SOCCORSI

L’uomo, residente a Caselle Lurani (Lodi), dopo aver spento l’incendio, ha subito soccorso la moglie. In quel momento ha avvisato anche i soccorritori del 118 e i Carabinieri di Sant’Angelo. I soccorsi purtroppo sono stati vani: i paramedici del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Treviso Uomo Ucciso a Silea? Corpo trovato alla Silos Pagnan

LA TESTIMONIANZA DELL’UOMO

Agli investigatori ha riferito di aver ritrovato la moglie avvolta dalla coperta bruciata. Sembra inoltre, che al rientro dell’uomo, l’appartamento fosse già avvolta dalle fiamme e dal fumo. Ora, gli inquirenti, portano avanti le indagini esaminando la scena e raccogliendo le testimonianze dei vicini. Nel frattempo si attendono anche i risultati dell’autopsia della donna, ma non si esclude nessuna pista: gli investigatori spaziano dal gesto estremo (quindi suicidio) ad un tentativo di rapina finito male, finanche ad un incidente domestico.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Anna Porcari

Ho 26 anni, studio all'Università e scrivere è la mia passione più grande."Chi di voi vorrà fare il giornalista, si ricordi di scegliere il proprio padrone: il lettore". (Indro Montanelli)

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close