Sport

Manolo Gabbiadini positivo al Coronavirus: il comunicato della Sampdoria

Manolo Gabbiadini è il secondo calciatore di Serie A ad aver contratto il Coronavirus. Ad annunciarlo è stata la stessa Sampdoria.

Manolo Gabbiadini è risultato positivo al test per il Coronavirus. Ad annunciarlo è un comunicato della Sampdoria che annuncia l’avvio di tutte le procedure previste dalla normativa.

Dopo Daniele Rugani, la Serie A ha il suo secondo caso di Coronavirus accertato, stiamo parlando dell’attaccante della Sampdoria Manolo Gabbiadini. La società blucerchiata, nell’annunciare l’avvenuto contagio, ha riferito di essersi attivata per mettere in atto tutte le procedure di isolamento previste dalla normativa vigente. Ovviamente la squadra sarà tenuta sotto controllo come è molto probabile che anche i calciatori del Verona, formazione affrontata dai blucerchiati domenica scorsa, siano sottoposti ai dovuti controlli.

Calciatori positivi al Coronavirus in Serie A

Manolo Gabbiadini è il secondo calciatore risultato positivo al Covid-19 dopo il difensore della Juventus Daniele Rugani. Queste notizie fanno sempre più presagire che difficilmente a breve il campionato riprenderà il suo corso e rendono sempre più evidente quanto sia stata la scelta giusta sospendere le competizioni in questa fase. Adesso da protocollo saranno messi sotto osservazione tutte le persone che hanno avuto contatti con l’attaccante negli ultimi giorni e il numero di squadre di Serie A in quarantena salirà a quattro.

Non è solo lo sport italiano a essere coinvolto in questa vicenda: infatti, anche l’NBA si è dovuta fermare per la positività al Coronavirus di Rudy Gobert mentre il primo calciatore professionista contagiato è stato registrato in Germania. È possibile che si arrivi in tempi non troppo lunghi a una sospensione quasi totale di tutte le manifestazioni sportive nel continente europeo e non solo.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close