Maxi sequestro di giocattoli contraffatti a Napoli

Responsabile denunciato alla magistratura.

maxi-sequestro-giocattoli-

Erano destinati alle vendite natalizie i 25 milioni di giocattoli sequestrati questa mattina dalla Guardia di Finanza di Napoli.

I finanzieri del gruppo di Frattamaggiore (Napoli) hanno individuato un locale commerciale di circa 650 m. quadrati in cui erano stati depositati giocattoli non conformi alle normative europee, pronti per essere venduti nella grande distribuzione. Il locale, proprietà di un cittadino cinese, è stato posto sotto sequestro.

Il responsabile è stato denunciato alla magistratura. I giocattoli di noti marchi (Disney e Giochi preziosi) erano palesemente contraffatti e non conformi alle normative di settore.