AttualitàCronaca

Milano, incendio nel deposito di rifiuti di Bruzzano: case evacuate

Incendio doloso a Milano in Via Senigallia. Quindici squadre dei vigili del fuoco stanno lavorando senza sosta da questa notte per spegnere le fiamme, scaturite all’interno dell’impianto. Da lunedì sera la periferia nord di Milano soffoca a causa del fumo prodotto dalle fiamme e sta mattina la situazione non è migliorata. L’incendio si è sviluppato intorno alle 20 di ieri sera nel deposito di rifiuti industriali della zona e ad ora i vigili del fuoco non sono ancora riusciti a domare del tutto le fiamme.

Case evacuate a causa dell’incendio

L’incendio non ha causato alcun ferito, ma per precauzione gli abitanti di un vicino palazzo sono stati evacuati più che altro per evitare i fumi della densa nube nera che copre la zona. Sul posto è giunto anche il nucleo Nbcr (nucleare – biologico – chimico – radiologico) dei vigili del fuoco, gli oeperatori del 118, la Protezione civile e la polizia locale. Un grosso dispendio di energia per far fronte nel migliore dei modi alla situazione.

Incendio a Milano nel deposito rifiuti: non è la prima volta

L’incendio divampato ieri sera a Milanon non è una novità per la EcoNova, la società che gestisce rifiuti di plastica industriali, dove è iniziato il rogo. Nel 2013 si era verificato un altro incendio nella stessa struttura.  La natura del rogo è dolosa e la società, in passato è stata al centro di alcuni appelli da parte degli abitanti perché venisse spostata in un luogo più lontano rispetto alle case e ai servizi. Adesso si aspettano le indagini delle autorità competenti per confermare la natura dell’incendio e trovare gli eventuali colpevoli. Intanto secondo quanto riferito dal titolare della società coinvolta, non dovrebbero esserci rifiuti pericolosi interessati dalle fiamme, ma soltanto scarti di plastica. Intanto i vigili del fuoco continuano a lavorare sperando di riuscire a domare nel più breve tempo possibile le fiamme, per limitare i danni e permettere ai cittadini delle palazzine vicine di rientrare nelle proprie abitazioni.

India Bongiorno

Dottoressa in Giurisprudenza, Avvocato praticante e (ormai) ex pallavolista. Sto ancora studiando per realizzare il mio sogno di diventare Magistrato,ma la grande passione della mia vita è sempre stata il calcio,l'unico vero amore il mio Milan. Cresciuta a pane volley e partite di pallone, ho sempre amato scrivere ciò che mi passava per la testa...prima o poi scriverò un libro ma per ora mi dedico a scrivere delle cose che mi piacciono.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close