Cronaca

Napoli, studente accoltellato dal compagno di classe: le condizioni sono gravi

Un ragazzo 15enne è stato accoltellato all’uscita da scuola da un suo compagno di classe in seguito ad un litigio.

Un ragazzo quindicenne è stato accoltellato stamani, da un suo compagno di classe davanti la scuola situata al centro storico di Napoli. Al momento, il ragazzo versa in una situazione davvero grave: è ricoverato a Loreto Mare.

L’autore del criminoso gesto è stato un suo coetaneo, il quale è stato gia identificato ma non ancora preso dalla polizia.

Il crimine è avvenuto all’uscita di scuola, l’istituto comprensivo Teresa Confalonieri, in vico San Severino. Stando ad i primi riscontri alcune tracce di sangue sono state trovate nel cortire scolastico.

I due compagni di classe avrebbero iniziato a litigare durante le lezioni, per poi proseguire al termine all’esterno della struttura. Il ferito, che versava in gravi condizioni, è stato operato all’emitorace sininisto all’ospedale di Loreto Mare.

Leggi anche:

Camorra, Napoli: DIA confisca beni per 13 milioni ai Casalesi

Tag

Raffaele Ciriello

Sognatore per antonomasia, ritiene che la verità vada ricercata e non creduta per sentito dire. Appassionato di testi antichi i quali ritiene vadano letti per ciò che raccontano, senza volerne alterare il significato, con figure retoriche inesistenti, per veicolare una verità che non esiste. Poeta spesso malinconico. Ama definirsi "Destista"
Back to top button
Close
Close