Salute

Omeprazolo, lotti e farmaci ritirati dal commercio

L’AIFA ritira alcuni lotti di omeprazolo: ecco i farmaci ritirati dal commercio e i medicinali da evitare

L’Agenzia Italiana del Farmaco ritira dal commercio alcuni lotti di omeprazolo, farmaco classicamente utilizzato quale inibitore della pompa protonica, ovvero farmaco utilizzato da chi soffre di problemi allo stomaco quali ulcera, reflusso gastroesofageo associato ad ernia iatale o comunque come inibitore della produzione di acido gastrico. Ad essere interessati dalle nuove disposizioni AIFA sono i lotti di Omeprazolo Sandoz BV 40 mg  in polvere per soluzione ad infusione composta da 5 flaconcini da 10 ml. Il numero del lotto oggetto di ritiro è AIC 038187023.

Il ritiro dei farmaci a base di omeprazolo ritirati dall’AIFA sono quelli per i quali è giunta all’agenzia la nota ufficiale della Sandoz SPA relativa ai lotti HX7523 con scadenza il 10/2019, JC5162 con scadenza 10/2019, JC5166 con scadenza 11/2019, JU1484 con scadenza 01/2021 e JU1485 con scadenza 01/2021.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close