Primavera Sound Barcellona 2018: annunciata la line-up

primavera sound 2018

È di sicuro uno dei Festival più importanti ed interessanti che da diversi anni animano musicalmente l’estate europea, e non solo. Come ogni anno, l’attesa per l’annuncio degli artisti e delle band che dovrebbero esibirsi si fa sempre più estenuante, anche per colpa degli stessi organizzatori che escogitano strategie diverse per incuriosire i propri estimatori: questo anno sono stati scelti 10 persone tra gli aficionados a cui è stata mostrata in anteprima la line-up con l’accordo di non svelarla.

A differenza degli altri festival che hanno, già da tempo, annunciato le loro line-up, gli organizzatori del Primavera Sound aspettano sempre la fine di gennaio per comunicare ai propri estimatori i nomi, headliner e non, che andranno a solcare i diversi palchi della kermesse catalana dal 30 maggio al 3 giugno 2018. Parlando degli headliner, l’unica certezza del festival in questione è rappresentata dal fatto che non vengono mai annunciati nomi già presenti in altri festival spagnoli.

La line-up del Primavera Sound

L’organizzazione del Primavera Sound ha, finalmente, diramato, tramite tweet, i nomi inclusi nel cartellone del Festival.

Tra i diversi nomi gettonati in questi ultimi mesi ci sono stati quelli di Bjork, Beck, Yo La Tengo e My Bloody Valentine, solo per citarne alcuni, ma di questi solo il folletto islandese è stato confermato. Bjork salirà, infatti, su uno dei palchi del festival il giovedì 31 maggio, alternandosi nel festival, o sovrapponendosi, con altri nomi illustri come Nick Cave and Bad Seeds, Floating Points, Fever Ray e The War on Drugs.

In apertura mercoledì 30, saranno gli scozzesi Belle and Sebastian e gli inglesi Spiritualized i nomi più caldi della giornata.

Venerdì 01 giugno ci sono, invece, The National, Father John Misty, Mogwai e Cigarettes After Sex.

Mentre il Sabato 02, si esibiranno Slowdive, Arctic Monkeys, Grizzly Bear e Beach House.

Ovviamente, i nomi in cartellone sono tantissimi, a nominarli tutti ce ne vuole, citiamo almeno gli onnipresenti Shellac di Steve Albini e il nostro Cesare Basile entrambi di scena il giovedì.

Prevendita biglietti

Per l’acquisto dei biglietti e degli abbonamenti di vario titolo consultare il sito del Primavera Sound.

Pubblicato da Alfonso Fanizza

Storico-critico musicale, laureato al D.a.m.s. e in possesso di un Master in “Manager della gestione e organizzazione di eventi culturali e artistici”. Grande appassionato di musica, libri e cinema, con una particolare predisposizione al viaggio.