Cronaca

Psyko Punkz, Aggredito a Roma da finti Centurioni (Video)

Ennesimo brutto biglietto da visita per la Capitale mostrato al mondo poco fa sui social network. Infatti, un famoso dj olandese, Psyko Punkz, in viaggio a Roma, ma l’aggressione subita dai finti centurioni, che mostra in video, non l’ha messa in conto.

Il dj olandese ha deciso di immortalare il Colosseo e fare delle foto e alcuni video ai centurioni che accolgono i turisti. Però, mentre è intento nelle riprese, viene aggredito prima verbalmente dai “centurioni” e poi anche con spintoni e calci. Nel video, che il dj internazionale ha postato sulla sua pagina Facebook, si può notare anche come gli uomini vestiti da centurioni lo riempiono di insulti e addirittura vogliono soldi per farsi fotografare.

L’AGGRESSIONE AL DJ OLANDESE

Uno di essi, lo aggredisce e prova a strappargli il telefono da mano. L’entusiasmo della gita romana passa subito quando viene aggredito da altri personaggi che lo intimoriscono. Un brutto siparietto che finisce dritto dritto sul profilo Facebook di Punkz, seguito da più di 300 mila persone. E Roma, ancora una volta, finisce sulla bocca del mondo per il suo degrado. Non bastassero la querelle politica, il problema stadio e tant’altro, ora ci si mettono anche i centurioni a fare la voce grossa e a gettare fango sul nome dell città Eterna davanti a milioni di turisti di tutto il mondo.

IL VIDEO DELL’AGGRESSIONE A PSYKO PUNKZ

Nicola Salati

Giornalista professionista che cerca di raccontare, in maniera imparziale, i fatti. Per me scrivere è una passione, l'ho avuta sin da piccolo, che ho cercato di tradurre in mestiere.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close