Terremoto Oggi a Napoli: Sisma in zona Campi Flegrei

Allarme Vesuvio, vulcanologi:

Scosse di terremoto avvertite dalla popolazione di Napoli in zona Campi Flegrei dalle otto di questa mattina, 7 ottobre 2015. Almeno due le scosse avvertite dalla maggioranza degli abitanti, con molti che hanno abbandonato casa ed uffici e si sono riversati in strada per paura di una scossa di alto profilo. Per fortuna le scosse di terremoto sono state di lieve entità.

Secondo i primi dati dell’Osservatorio Vesuviano, le scosse non hanno superato i due gradi della scala Richter. Sono state evacuate alcune scuole in via precauzionale, come l’International School di Bagnoli. L’epicentro del fenomeno dovrebbe trovarsi ad Agnano, nella zona di Via Pisciarelli. Paura tra i cittadini napoletani perché le piccole scosse continue da questa mattina avrebbero fatto pensare ad un’eruzione del Vesuvio.

L’ultima scossa, quella di più forte entità, è stata avvertita alle ore 10.13. Gli esperti hanno dichiarato che il fenomeno è dovuto ad un bradisismo fisiologico, ed erano almeno quattro anni che non si verificava un evento del genere.

Ultimo aggiornamento: ORE 11.02
Dall’ultima scossa registrata alle ore 10,13 non ne sono state segnalate altre dall’Osservatorio Vesuviano di Napoli. Il professor Giuseppe De Natale, direttore dell’Osservatorio, che era in viaggio verso Roma per un convegno fa sapere dalla direzione di via Diocleziano che sta facendo ritorno a Napoli.