Udine, minorenne trovata morta in stazione: forse overdose

Il corpo della ragazza è stato trovato nei bagni della stazione ferroviaria di Udine. In corso le indagini degli polizia scientifica per chiarire quanto accaduto.

polizia_macchina

Era originaria del comune di Palmanova (UD), la sedicenne trovata morta nella stazione di Udine nel tardo pomeriggio di ieri dalla Polizia Ferroviaria.
Dai primi accertamenti sembrerebbe che la causa del decesso sia d’attribuire ad un overdose d’eroina.

Giunti sul posto i soccorsi sanitari hanno cercato, invano, di rianimare la ragazza, mentre gli agenti della squadra mobile e della polizia scientifica della questura di Udine hanno avviato le indagini per chiarire la vicenda. Per questo motivo, gli investigatori stanno interrogando un amico della vittima.

Pubblicato da Alfonso Fanizza

Storico-critico musicale, laureato al D.a.m.s. e in possesso di un Master in “Manager della gestione e organizzazione di eventi culturali e artistici”. Grande appassionato di musica, libri e cinema, con una particolare predisposizione al viaggio.