Yara Gambirasio Ultime Notizie oggi, le novità dell’avvocato di Bossetti

Processo Yara Gambirasio, Sentenza: Ergastolo a Bossetti?

In arrivo importanti novità sul caso Yara Gambirasio. L’avvocato di Massimo Bossetti lancia un annuncio su Facebook annunciando aggiornamenti dal carcere di Bergamo. Quello che sembrava ormai un processo archiviato, con una buona, ma insolita gestione da parte della giustizia italiana potrebbe riservare ancora qualche importante novità. Sì, perché la povera Yara Gambirasio, ragazza tredicenne assassinata a Brembate di Sopra è scomparsa il 26 novembre del 2010 e il processo si è concluso sei anni più tardi, il 1 luglio 2016.

Nonostante Massimo Bossetti, il carpentiere di Bergamo si è sempre dichiarato innocente, la prova del DNA l’ha condannato come unico e assoluto colpevole del crimine condannandolo così all’ergastolo. I suoi difensori nel processo: Paolo Camporini e Claudio Salvagni al momento della sentenza hanno richiesto subito il ricorso per il suo assistito.

In un comunicato sul suo profilo ufficiale di Facebook, ripreso da tantissimi utenti, Claudio Salvagni scrive un post in merito al caso: “Tra poco aggiornamenti dal carcere di Bergamo”. Restano nel mistero le parole di Claudio Salvagni in un processo che da tutti ma soprattutto dai giudici viene definito concluso e con un unico colpevole. I familiari della piccola Yara non staranno con le mani in mano dopo tanti sforzi per raggiungere la giustizia sull’omicidio della propria figlia.