Web

AllertaLOM, l’app della Regione Lombardia per il coronavirus

AllertaLOM è l’app della Regione Lombardia per tracciare la diffusione dell’epidemia di coronavirus: 300mila i download

300mila persone hanno già effettuato il download dell’applicazione AllertaLOM della Regione Lombardia, l’app che traccia la diffusione del contagio da coronavirus. Il rischio di contagio viene valutato con un semplice questionario, una serie di domande grazie alle quali la Regione potrà disporre di informazioni, rese in forma anonima, sul rischio di diffusione da COVID-19.

Nonostante i tanti download dell’app, la Regione prosegue con gli appelli: per ottenere un campione apprezzabile, un cluster di dati in grado di fornire informazioni utili, bisognerà arrivare almeno ad un milione di installazioni. L’aspetto più importante è che, con la collaborazione dei cittadini, l’app è aggiornata in tempo reale. Ogni cittadino è infatti invitato a rispondere ogni giorno, al limite ogni due giorni, alle domande in modo da mappare compiutamente il rischio diffusione.

AllertaLOM, come si scarica l’app?

Per scaricare l’applicazione non serve fare granché di diverso rispetto a ciò che normalmente facciamo quando provvediamo ad installare le altre migliaia di applicazioni che ogni giorno vengono scaricate dal Play Store (per i dispositivi Android) e dall’Apple Store (per i dispositivi iOS). Il processo è sempre lo stesso. Basterà cercare nello store AllertaLOM, cliccare su Installa e l’applicazione sarà disponibile sul nostro smartphone.

Una volta installata bisognerà fare l’accesso, accettare i termini di utilizzo e il disclaimer della privacy. Ci verrà poi richiesto di attivare le notifiche e qui potrete scegliere se attivare solo quelle relative alla diffusione del contagio da coronavirus o anche quelle relative alle altre allerte regionali.

AllertaLOM, come funziona il progetto CercaCovid

Ovviamente la peculiarità, la sezione più importante nella mappatura del rischio di contagio da coronavirus, è nel progetto CercaCovid. Vi verrà mostrata una sezione come funziona in cui vengono indicati tutti i meccanismi di rilevazione.

L’app funziona in maniera assolutamente intuitiva, oltre ad essere assolutamente sicura. Per partecipare è sufficiente compilare il breve questionario proposto da AllertaLOM inserendo le informazioni personali, le informazioni mediche e i sintomi attuali. Le risposte andranno aggiornate anche se è prevista per ciascun utente la possibilità di rispondere al massimo una volta al giorno e dovranno essere aggiornate nel caso in cui compaiano nuovi sintomi o laddove dovessero cambiare le condizioni di contesto.

Tutte le informazioni raccolte con AllertaLOM nel progetto CercaCovid, le risposte ai questionari, saranno utilizzate per mappare il rischio di contagio da coronavirus.

Tag
Mostra tutto
Back to top button
Close
Close