Cronaca

Avellino: uomo trovato morto in casa con un colpo di fucile alla testa

È stato ritrovato senza vita nella sua abitazione in Via Benigni, ad Avellino, l’uomo di 76 anni, ucciso questa mattina da un colpo di fucile alla testa. L’arma, legalmente detenuta, è stata ritrovata accanto al corpo della vittima.

Da una prima ricostruzione, ad allertare le forze dell’ordine sarebbero stati alcuni vicini di casa, che avrebbero avvertito l’esplosione di un colpo d’arma da fuoco provenire da un appartamento al quinto piano del condominio di Via Tranquillino Benigni.

Sul posto una volante della Polizia e i colleghi della Squadra Mobile, diretti dal primo dirigente Michele Salemme.

Ancora da accertare se sia trattato di suicidio o omicidio. Valutata anche l’ipotesi di un colpo partito per sbaglio, mentre la vittima ripuliva l’arma.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close