Carnevale Salerno 2017, La Città dei Bambini: Eventi e Programma

La Campania è sicuramente una delle regioni dove meglio viene festeggiato il Carnevale.

Carnevale 2016 a Napoli: eventi e manifestazioni

In Campania la festa più gioiosa e scherzosa dell’anno è organizzata in ogni città con eventi e manifestazioni spettacolari. Per il Carnevale Salerno 2017, il Comune della città costiera ha organizzato una splendida iniziativa che raccoglie e aduna tantissimi turisti e visitatori, “La città dei bambini“. Il programma prevede per domenica 26 febbraio 2017 un’intera giornata dedicata all’infanzia.

CARNEVALE 2017 SALERNO: GLI EVENTI

Salerno si trasforma ne La Città dei Bambini con iniziative, attività ludiche e manifestazioni divertenti per i più piccoli. Numerosi sono gli spettacoli, i giochi, le divertenti sorprese che la Proloco locale con la collaborazione del Comune ha organizzato e dislocato tra la villa sul curato Lungomare e i caratteristici vicoletti dell’elegante centro storico. Le attività dedicate ai più piccoli, raccolgono anche le famiglie e i nonni, in iniziative intelligenti e di gruppo.

Carnevale di Putignano 2017: Sfilate ed Eventi

I LUOGHI DEL CARNEVALE 2017 A SALERNO

Il Carnevale Salerno 2017 prevede un ricco programma di eventi a partire dalle ore 9,00 dell’ultima domenica del mese di febbraio e si chiude il periodo di Carnevale con il martedì grasso tra concertini, spettacoli e percorsi tortuosi. L’evento si dirama per tutta la città, dal Lungomare Trieste alla Villa Comunale, dai giardini Forte La Carnale a Piazza Caduti di Brescia fino al Parco del Mercatello e la spiaggia maggiore. Si prevedono almeno 15,000 turisti per il Carnevale di Salerno 2017, che gareggia con la vicina Napoli.

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l’unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d’arte per cambiare il mondo