Attualità

Commissioni Esame di Maturità 2020 solo con membri interni

La ministra della Pubblica Istruzione Lucia Azzolina ha parlato al Senato dei nuovi esami di maturità. Ecco le nuove possibili modalità.

La ministra Lucia Azzolina ha parlato al Senato delle modalità dell’esame di maturità 2020 affermando che sua idea è quella di optare per una commissione completamente interna con il solo presidente esterno a fare ”da garante”. Ancora non sono state stabilite nel dettaglio le modalità d’esame poiché si sta lavorando a disposizioni che andranno sicuramente in contrasto con le norme vigenti che, ovviamente, non possono tenere in considerazione l’emergenza straordinaria che sta caratterizzando questi mesi.

Ecco una sintesi dei passaggi più importanti del discorso della ministra e il video dell’intervento al Senato:

”Per poter meglio indirizzare le risorse è stato predisposto un monitoraggio di tutte le scuole per capire quali risorse siano state attivate. Nonostante il periodo di grave difficoltà il 93% delle scuole hanno risposto al monitoraggio. Più di 6,6 milioni di alunni sono stati raggiunti da didattica a distanza. Abbiamo individuato 10 milioni per gli strumenti per l’apprendimento a distanza e 70 milioni per la messa a disposizione di dispositivi digitali in comodato d’uso agli studenti meno ambienti. Nessuna ripartizione a pioggia delle risorse per supportare chi ne ha più bisogno.

Sentiamoci tutti responsabili, una situazione come quella attuale richiede un ribaltamento anche delle logiche comunicative. Stiamo predisponendo tutte le disposizioni necessarie per intervenire anche in deroga alle normative vigenti. In merito agli esami di stato abbiamo più volte ribadito la necessità di garantire un esame serio. Il mio orientamento è di proporre commissioni composte da membri interni e un presidente esterno che si farà garante dell’intero percorso di esame. Il ministero, il Governo e i docenti sono con gli studenti e per gli studenti. Seguiranno nelle prossime settimane tutti i provvedimenti relativi alle decisioni e verranno impartite tutte le decisioni operative. Ci siamo attivati con la Rai per la diffusione di contenuti utili per le scuole”.

 

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close