Attualità

Festa del Papà: data, origini e tradizioni

La festa del papà si celebra, come ogni anno, il 19 marzo, giorno di San Giuseppe. La festività ha origini pagane antichissime, ai tempi dei Babilonesi e solo recentemente è stata adattata a festa religiosa dalla Chiesa Cattolica.

La festa del Papà prima del Cristianesimo

Il giorno di San Giuseppe, papà di Gesù e Santo Patrono di tutti i Padri, è il 19 marzo. La festa del papà si festeggiava anche prima dell’avvento del Cristianesimo, nei popoli antichi del mediterraneo e in particolare ai tempi dei Babilonesi. La leggenda racconta che un certo Elmesu, un giovane abitante della Mesopotamia di 4000 anni fa, scrisse un messaggio augurale di buona salute e lunga vita al padre, inaugurando una tradizione che prese piede fra i suoi amici e divenne usanza popolare.

Dopo l’avvento del Crisianesimo

Qualche millennio più tardi nacque la Festa del Papà, un giorno per omaggiare la figura paterna e la data naturale da scegliere fu il 19 marzo, San Giuseppe. I primi ad affiancare la figura del Santo alla Festa del Papà furono i monaci e le monache benedettine nel 1030. Seguirono poi i Servi di Maria e infine i Francescani alla fine del XIV Secolo. L’ufficialità dell’evento come festa religiosa e civile, in Italia si ebbe soltanto a partire dal 1970.

Usanze e Ricette

Da allora molte sono le tradizioni e i riti legati alla Festa del Papà. In Italia, ad esempio, dove già si festeggiava la festa patronale per San Giuseppe si è aggiunta la Festa del Papà e si sono fuse le usanze e i festeggiamenti. E nelle tradizioni popolari italiane non posso certo mancare le ricette tipiche, in questo caso, essendo una festa, ricette di dolci. Nel Sud si preparano le Zeppole di San Giuseppe, in Toscana e nel Centro Italia le Frittelle di riso e al Nord la Raviola Fritta, involucro di pasta frolla ripieno di marmellata o di crema.

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Lelia Paolini

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close