Firenze, giovane ventunenne picchiata e stuprata

L’uomo l’ha colpita più volte e poi ha consumato

Lucca, Donna Aggredita e Bruciata: è Gravissima

Una giovane ragazza di 21 anni è stata picchiata e violentata a Firenze la notte tra sabato e domenica. La violenza è avvenuta subito dopo mezzanotte in via di Varlungo, nei pressi del viadotto Marco Polo, nella periferia Sud della città.

Secondo quanto riferito alla polizia, la giovane, di origine asiatica, che è in città per motivi di studio, è stata avvicinata da un uomo. Quest’ultimo l’ha colpita dapprima con pugni fino a farla cadere a terra, e poi l’ha trascinata per i capelli alcuni metri abusando di lei. Sull’episodio sta indagando la squadra mobile.

stupro-violenza-donne

Quando l’uomo l’ha aggredita, la studentessa era diretta a casa di amici. Finito lo stupro sarebbe stata lei stessa, secondo quanto quanto affermato dagli agenti, a dare l’allarme avvisando le forze dell’ordine. Al vaglio degli investigatori anche le immagini riprese da alcune telecamere della zona.

La giovane, trasportata subito in ospedale per tutte le cure del caso, ha riportato ferite giudicate guaribili in 15 giorni. Sempre nei pressi del viadotto Marco Polo, lo scorso giugno, una trentaseienne, sempre di origine asiatica, fu aggredita da un uomo intorno alle cinque del mattino mentre faceva jogging.

Pubblicato da Davide D'Aiuto

Laureato in Scienze dell'Informazione editoriale, pubblica e sociale, amo scrivere più di qualunque altra cosa al mondo. Il giornalismo è la mia vita. Quando non scrivo viaggio e scatto fotografie perché adoro scoprire il mondo e leggerlo come un libro.