Fotografo italiano Gabriele Micalizzi ferito in Siria

Il freelance stava lavorando ad un servizio per la CNN.

fotografo italiano gabriele micalizzi ferito siria

Il fotografo italiano Gabriele Micalizzi è stato ferito in Siria, nella zona di Deir Ezzor, l’area in cui la coalizione sta combattendo contro l’Isis per liberare gli ultimi villaggi occupati dai jihadisti. Il fotografo sarebbe stato impegnato con un collega che lavora per la Cnn in un servizio.

Il fotografo e il collega erano su un edificio che sarebbe stato attaccato con i kalashnikov: evacuato verso un ospedale americano nella base Omar Field, l’italiano sarebbe rimasto ferito alla testa. Per ora non ci sono altre informazioni al riguardo.