MotoGp Misano Live: Gara in diretta streaming gratis su Now Tv 11 Settembre 2016

Risultati qualifiche MotoGp Misano 2016: Jorge Lorenzo primo

Tornano le gare del Motomondiale. Oggi 11 settembre 2016, a partire dalle ore 14.00, è in programma quella della MotoGP, che potrà essere seguita in streaming live gratis su Now tv.

La MotoGP non si ferma mai e ad una settimana dal GP di Silverstone torna in pista sul Misano World Circuit Marco Simoncelli. Oggi 11 settembre 2016 è in programma la gara della classe regina del Motomondiale, insieme a quelle di Moto2 e Moto3. Tutte e tre potranno essere seguite in streaming live gratis su Now Tv, la nuova piattaforma di Sky che permette di acquistare l’evento a partire da 4,99 euro. 

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA TESTUALE SU NEWSLY.IT

Le qualifiche

Il poleman di giornata, con tanto di record del circuito, è il campione del mondo Jorge Lorenzo, praticamente perfetto dal primo all’ultimo giro. Abbattuto il muro dell’1’32” con il tempo di 1’31″8. Prima fila con Valentino Rossi e Maverick Vinales. Leggermente più staccato Marc Marquez, quarto e davanti alle Ducati di Michele Pirro e Andrea Dovizioso. 

Al termine delle qualfiche Lorenzo ha anche ammesso di aver rischiato la caduta più di una volta per fare il “giro perfetto”:

“Quando con il primo pneumatico è arrivato il tempo ho deciso di rischiare nel secondo tenatitvo tirando le staccate ad ogni curva. La moto si muoveva tantissimo, soprattutto nella curva più veloce, che si affronta il sesta. Ho rischiato di fare una grande caduta ma invece ho fatto un gran tempo. Per domani io e Marquez abbiamo un buon passo, però il ritmo si può ancora migliorare. Io proverò ad andare più forte degli altri in partenza, però se non si potrà andare via dovrò essere pronto a giocarmela, in gara tutto può succedere”.

Valentino Rossi è invece convinto di dover fare la gara sulle Honda e su Lorenzo (Fonte: motograndprix.com):

“Lorenzo quando è così forte solitamente cerca la fuga solitaria sin dall’inizio, lui ha un grande passo, ma sono forti anche le Honda, soprattutto Marquez, ma anche Pedrosa. Marquez sarà sicuramente della partita, mentre Pedrosa parte un pò più indietro, quindi vedremo. Non sottovaluterei neanche Vinales”.

Ottime sensazioni anche da parte di Maverick Vinales, pronto a stupire ancora una volta:

“Lo scorso anno fu molta dura per me qui, invece quest’anno mi sento molto bene e ho migliorato tantissimo rispetto a 12 mesi fa, perciò sono molto contento e devo ringraziare il mio team per il lavoro fatto. Certo Lorenzo oggi era velocissimo, però vediamo domani come andrà, io credo che sono vincino ai più veloci. Dobbiamo fare come al Silverstone, dare il massimo sin dal primo giro. Per la gomma vogliamo mettere la morbida dietro, ho visto che tiene la distanza di gara, mentre davanti ancora non lo so, ci stiamo lavorando”.

LEGGI ANCHE: