Parigi, Allarme Bomba: Evacuato Polo Finanziario del Tribunale

Parigi, Allarme Bomba: Evacuato Polo Finanziario del Tribunale
Vota questa notizia

Gli  uffici del polo finanziario del Tribunale di Parigi questa mattina (20 marzo 2017), all’incirca verso le 10.00,  sono stati evacuati a causa di un allarme bomba. La notizia è trapelata da una chiamata anonima giunta alle forze dell’ordine parigine. In pochi secondi il Tribunale è stato circondato dalla polizia francese che e intervenuta sul posto procedendo con le operazioni di sgombero dell’area, in quel momento circa un centinaio di persone si trovavano all’interno del polo finanziario della Rue des Italiens.  Tutta la zona è stata messa in sicurezza, anche le aree circostanti. Anche per i viali del IX arrondissement, sulla riva destra della Senna, si è proceduto con le operazioni per porre in sicurezza l’area. Tempestivo, dunque, l’intervento da parte delle forze dell’ordine francesi.

Le operazioni di sgombero sono tutt’ora in corso

Gli artificieri stanno procedendo con la ricerca del pacco sospetto dietro suggerimento della chiamata anonima e le complicatissime operazioni potrebbero richiedere tempistiche alquanto lunghe, anche un’intera giornata. Gli aggiornamenti trapelati in merito alla faccenda continuano ad essere molto vaghi. Si teme, addirittura, possa trattarsi di un falso allarme. La notizia desta comunque molta preoccupazione in un Paese come la Francia che, negli ultimi tempi, continua ad essere aggredita da ogni genere di attacco sanguinario: solo pochissimi giorni fa l’attacco che ha visto come scenario l’aeroporto di Orly, nella capitale francese.

 

Condividi
Un diploma di Perito per il Turismo e due grandi passioni che coinvolgono al massimo la mia vita e le danno un senso: la musica, che coltivo come hobby, e la scrittura, che spero diventi la mia professione.